Domenica il Rugby Mantova in campo a Bergamo. Il coach: ” Partita da affrontare con la massima concentrazione”

Un'azione della partita Mantova-Calvisano
Un'azione della partita Mantova-Calvisano

MANTOVA – Il Rugby Mantova cerca conferme e punti importanti in ottica poule promozione sul campo del Bergamo. Domenica 15 dicembre alle 14.30 i biancorossi di coach Stefano Giop affronteranno in fanalino di coda del girone fermo ancora a quota 0 punti. Una gara comunque da non sottovalutare per i virgiliani che si presenteranno sul campo orobico con l’obiettivo di dare seguito alla striscia di due vittorie consecutive arrivate contro Bassa Bresciana e Calvisano.
I due successi di fila hanno riportato il Mantova al terzo posto a pari punti con la Bassa Bresciana e a -2 punti dal Calvisano. Nella gara d’andata ci fu un vero e proprio monologo del Rugby Mantova che dominò i bergamaschi 61-19 davanti al pubblico dello Stadio Parco del Mincio. Per il Mantova tornerà disponibile Barbieri, mentre non sarà presente Galetti.
“Ci aspetta una gara con tante insidie. Bergamo è ultima in classifica, ma non è una squadra da sottovalutare – ha dichiarato il mister Giop -. Abbiamo lavorato sull’aspetto mentale per evitare brutte sorprese e con l’obiettivo di approcciare bene la partita. Per noi è una gara fondamentale per la classifica e arrivare con fiducia a giocarci le gare successive”.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here